Comunicato sindacale

Adesione allo sciopero generale dei giornalisti, indetto dalla Federazione Nazionale della Stampa.

I giornalisti di questa testata di Editoriale GPP hanno aderito allo
sciopero generale indetto dalla Federazione Nazionale della Stampa (FNSI) per
protesta contro le posizioni di ingiustificata chiusura degli editori (FIEG)
che, nonostante l'appello del Presidente della Repubblica Giorgio Napolitano,
rifiutano perfino l'incontro per l'avvio delle trattative del rinnovo del
contratto scaduto da 18 mesi.

Questa assurda intransigenza è tanto più
ingiustificata a fronte della disponibilità espressa dalla FNSI a un confronto
senza pregiudiziali su tutti i temi in discussione e per l'effetto deprimente
sulla qualità del lavoro dei giornalisti, così importante per la vita delle
stesse imprese editoriali e del Paese.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here