Compaq sosituisce 1.400.000 alimentatori dei suoi notebook

A causa di un eccessivo riscaldamento, potrebbero rappresentare un potenziale pericolo. Gli alimentatori provengono tutti dal medesimo produttore e quindi riguardano solo determinati modelli di portatili. La sostituzione è gratuita

Compaq rende noto di aver deciso la sostituzione a livello mondiale di circa
1.400.000 alimentatori utilizzati su alcuni dei suoi notebook. Tali alimentatori
e i relativi cavi possono infatti essere soggetti a fenomeni di surriscaldamento
e costituiscono pertanto un potenziale pericolo.


Sebbene vi siano stati solamente cinque casi di surriscaldamento sul milione
e quattrocentomila alimentatori interessati al ritiro, Compaq considera questo
difetto come un possibile rischio e ha pertanto deciso di intraprendere le
opportune misure preventive per salvaguardare l'incolumità dei clienti. Nessuno
dei casi di guasto riscontrati ha tuttavia causato danni a cose o persone.


Compaq ha così avviato un programma di sostituzione grazie al quale i clienti
interessati potranno ricevere un nuovo alimentatore e un nuovo cavo di
alimentazione per ciascuna unità richiamata. I clienti potranno procedere alla
sostituzione in maniera totalmente gratuita.


Questo programma di sostituzione riguarda solamente gli alimentatori dotati
di uno dei numeri di serie previsti, e non riguarda i computer notebook.


Gli alimentatori interessati sono stati venduti come accessori separati, come
ricambi, e con alcuni dei seguenti modelli di notebook:

Armada: M300,
M700, E500, 110, E500s, V300, 100s, 3500

Prosignia: 170,
190

Notebook 100



Il programma di sostituzione coinvolge gli alimentatori forniti da uno
solo dei numerosi produttori ai quali si rivolge Compaq; per questo motivo la
sostituzione non riguarda tutti i notebook sopra citati ma solo alcune unità.
Gli alimentatori da sostituire possono essere identificati dal numero di serie
situato sulla targhetta del prodotto immediatamente sotto il marchio "Compaq
Computer Corporation":

PPP003SD

PPP003

PP2012 (solamente
Armada 3500)



Compaq sollecita i suoi clienti a evitare l'utilizzo degli alimentatori
interessati richiedendo immediatamente un'unità sostitutiva. Per maggiori
informazioni su questa iniziativa è possibile telefonare a Compaq al numero
02.48.23.00.34 o consultare l'apposito sito Web all'indirizzo http://www.compaq.com/products/notebooks/adapterrecall/italian/


 

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome