Home Apple Come usare le note rapide su iPad per prendere appunti da ogni...

Come usare le note rapide su iPad per prendere appunti da ogni app

Le note rapide introdotte da Apple con l’aggiornamento software iPadOS 15 rappresentano una di quelle novità meno eclatanti, che rimangono lontane dalle luci della ribalta, ma che non di meno sono molto utili per aumentare la produttività nel proprio lavoro quotidiano su iPhone e iPad.

L’app Note integrata in iPadOS non è certo una nuova aggiunta. Anche con l’ultimo major update del sistema operativo di iPad rimane saldamente al suo posto, ulteriormente arricchita di funzioni.

La nuove funzione nota rapida consente però di creare e comporre una nota ovunque nell’interfaccia di iPadOS, in modo semplice e rapido. E questo si rivela comodo e utile.

Diciamo che stiamo navigando su un sito web in Safari su iPad e abbiamo bisogno di annotare velocemente alcune informazioni da utilizzare o consultare in seguito.

note rapide iPadOS 15 iPad

Per creare una nota rapida, ovunque siamo in iPadOS, basta scorrere verso l’alto dall’angolo in basso a destra dello schermo. Possiamo farlo con un dito oppure, se la usiamo, con Apple Pencil.

Apparirà una nota flottante, al di sopra dell’app attiva (Safari, nel nostro esempio), al cui interno possiamo scrivere e disegnare.

Siccome abbiamo avviato la nota rapida da Safari, troviamo anche un comodo pulsante Aggiungi link che ci consente di inserire nella nota il collegamento alla pagina visualizzata. Molto comodo per arricchire e collegare i nostri appunti – ad esempio – alla fonte di un’informazione o di un’idea.

note rapide iPadOS 15 iPad

Oltre a questo, possiamo comporre il contenuto con i consueti strumenti che iPadOS mette a disposizione. Quindi: non solo testo con la tastiera virtuale, ma anche tabelle, liste, strumenti di disegno a mano libera e altro.

Anche per il contenuto possiamo naturalmente utilizzare una Apple Pencil, se disponibile.

Quando abbiamo finito di modificare la nota rapida da un’altra app, possiamo chiuderla con un tocco su Fine.

note rapide iPadOS 15 iPad

Le note rapide vengono organizzate automaticamente da iPadOS nell’apposita cartella dell’app Note. Possiamo dunque trovarle e visualizzarle nella cartella Note rapide.

Se vogliamo applicare la nostra organizzazione, possiamo anche spostare una nota rapida in un’altra cartella. Attenzione però: se la spostiamo in un’altra cartella, essa diventa una nota “normale” e da quel momento in poi non viene più mostrata come nota rapida mentre lavoriamo in altre app.

iOS 15

È possibile visualizzare anche su iPhone le note rapide create su iPad, con l’aggiornamento iOS 15.

Per quanto riguarda la creazione di una nota rapida su iPad, oltre al modo descritto è possibile farlo anche dal Centro di Controllo.

Nel caso l’opzione non fosse visibile, la si può attivare nella scheda Centro di Controllo dell’app Impostazioni.

Infine un ultimo suggerimento su una funzione interessante che può risultare utile in molte occasioni. Se abbiamo aggiunto un link a una nota rapida, la volta successiva che visitiamo il sito Safari visualizzerà una miniatura di quella nota rapida, e potremo di nuovo accedere agli appunti presi in quel contesto.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato sulle novità tecnologiche

css.php