Home Come riavviare iPhone senza usare pulsanti

Come riavviare iPhone senza usare pulsanti

Ci sono situazioni – per fortuna non molte – in cui riavviare iPhone è la strada migliore per riprendere a farlo funzionare correttamente. Di solito queste situazioni sono legate a un problema software, tanto che il sistema previsto da Apple per il riavvio è completamente hardware, basato sulla pressione di alcuni tasti. In questo modo si è sicuri che iOS “riceva” il comando di riavvio anche se qualche componente software non funziona a dovere.

Il procedimento è noto: si preme e si tiene premuto il tasto di accensione sul lato destro, nel contempo si preme e si tiene premuto il pulsante Home fino a che lo schermo non si spegne e poi si riaccenda mostrando il logo Apple. La sequenza dei tasti cambia per iPhone 7, ma il principio è quello.

Ma cosa si può fare quando uno dei tasti coinvolti non funziona, di suo o magari proprio per quel malfunzionamento che ci spinge a riavviare iPhone? Se iOS continua a operare abbastanza correttamente, ci sono due strade possibili.

Riavviare iPhone con AssistiveTouch

Abbiamo già messo in evidenza che AssistiveTouch è una funzione di iOS la cui utilità va oltre lo scopo per cui è stata sviluppata. Anche se non la usiamo normalmente, possiamo attivarla per riavviare iPhone senza usare alcun tasto. In realtà lo spegneremo e poi lo riaccenderemo, ma l’effetto è lo stesso.

reset-atIl primo passo è attivare AssistiveTouch come abbiamo già descritto (la funzione è in Impostazioni > Generali > Accessibilità > AssistiveTouch). A questo punto tocchiamo il pulsante Home virtuale che appare sullo schermo e poi tocchiamo Dispositivo.

Tocchiamo e teniamo premuto Blocca schermo sino a quando non appare il cursore di spegnimento, poi spegniamo iPhone. Per riaccenderlo senza premere pulsanti basta collegarlo via Lightning a un alimentatore.

Riavviare iPhone con un reset delle impostazioni

Tutte le procedure di reset delle impostazioni riavviano a un certo punto iPhone e quindi fanno in teoria al caso nostro, il problema è che appunto cancellano molte impostazioni che abbiamo inserito, cosa che vorremmo evitare o ridurre al minimo.

reset.nwIl ripristino meno distruttivo è quello delle impostazioni di rete, con il quale riavviando iPhone perdiamo semplicemente le password memorizzate per la connessione alla reti Wi-Fi conosciute e gli accoppiamenti Bluetooth già memorizzati.

Per eseguire questo ripristino bisogna portarsi in Impostazioni > Generali > Ripristina e toccare Ripristina impostazioni rete. Ci viene chiesto il codice di sblocco dell’iPhone e poi un pulsante omonimo alla funzione ci permette di avviare il reset. Appena dopo, iPhone si riavvierà.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato sulle novità tecnologiche

css.php