Per proteggere un PDF con password sul Mac non ci servono strumenti aggiuntivi e costosi. Ci basta Anteprima, l’app di macOS che ci consente di visualizzare e modificare immagini e file PDF. Anteprima è un’app semplice e leggera, che offre però una discreta ricchezza di funzioni.

Tra di esse, per l’appunto quella che consente di proteggere un PDF con password. Il file PDF, una volta codificato con una password, richiederà l’inserimento della stessa per aprirsi. Vediamo come farlo allora, utilizzando l’app Anteprima.

Proteggere un PDF con password, con Anteprima di macOS

• Apri nell’app Anteprima di macOS il file PDF che desideri proteggere con password.

• Seleziona il comando Esporta dal menu File di Anteprima.

Proteggere un PDF con password• Si apre la finestra di dialogo Esporta. Qui, inserisci il nome che vuoi dare al documento e seleziona la posizione dove esportare il file. Lascia l’opzione Formato nella impostazione di default, PDF.

Proteggere un PDF con password• Per proteggere un PDF con password, è necessario attivare la casella di controllo Codifica.

• Attiva la casella Codifica, con un clic su di essa. Non appena la casella Codifica è attivata, la finestra di dialogo Esporta mostra due nuovi campi.

Proteggere un PDF con password• Inserisci quindi una password di tua scelta nel campo Password. Inserisci di nuovo la password nel campo Verifica, per verificare che sia stata inserita correttamente.

• Fai clic su Salva per esportare il documento PDF, protetto da password.

Proteggere un PDF con passwordQuando viene aperto un documento PDF protetto con password, Anteprima chiede di inserire la password per sbloccarlo. Basta digitare la password e dare invio per aprirlo.

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato sulle novità tecnologiche iscriviti alla newsletter gratuita.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here