Home Prodotti Sicurezza Come proteggere i siti web da frodi e abusi con reCaptcha Enterprise

Come proteggere i siti web da frodi e abusi con reCaptcha Enterprise

reCaptcha – ha sottolineato Google – è un servizio di sicurezza contro le frodi e gli abusi che esiste da più di 14 anni e che oggi protegge più di cinque milioni di siti web su Internet.

La sua mission è sempre stata quella di essere una barriera contro i bot ma al tempo stesso facile da usare per gli esseri umani. Questa è una sfida – mette in evidenza Google – che si evolve insieme ai nuovi modi in cui il web può essere usato e alla crescente sofisticazione dei bot.

Il servizio ha iniziato come un semplice testo deformato. Man mano che i bot diventavano più intelligenti, reCaptcha forniva immagini più difficili da risolvere per gli utenti finali.

Google si rende conto che questa corsa tra l’intelligenza artificiale e quella umana ha reso la user experience sempre più impegnativa.

reCaptcha

Quindi, nell’ultima versione del servizio, reCaptcha Enterprise, Big G ha creato un nuovo metodo di rilevamento che fornisce un’esperienza senza attrito per gli utenti, pur rimanendo ancora efficace nell’identificare i bot.

reCaptcha Enterprise è stato costruito sui due principi fondamentali che mettono gli utenti finali al primo posto. Questi sono: la protezione degli utenti e una user experience senza attrito.

Oggi – sottolinea ancora Google –, reCaptcha Enterprise è un puro prodotto di security. Le informazioni raccolte sono utilizzate per fornire e migliorare reCaptcha Enterprise e per scopi generali di sicurezza. Google afferma di non utilizzare questi dati per alcun altro scopo che non sia quello di combattere lo spam e l’abuso.

Per mantenere ulteriormente al sicuro gli utenti, i clienti di reCaptcha Enterprise sono tenuti a informare esplicitamente gli utenti finali di aver implementato reCaptcha Enterprise.

I clienti devono inoltre rispettare tutte le leggi e i regolamenti applicabili sulla privacy, specialmente quelli inerenti ai dati personali. Inclusa la fornitura di una policy sulla privacy per il loro client API, che descrive chiaramente e accuratamente agli utenti le informazioni raccolte e gli usi di tali informazioni.

Per le imprese con utenti finali nell’Unione europea, questo include la conformità con la User Consent Policy dell’UE.

In reCaptcha Enterprise, Google ha anche aumentato il numero di funzioni, tra cui l’autenticazione multi-fattore integrata e il controllo della password, per proteggere contro gli account takeover e mantenere gli utenti finali al sicuro.

Da quando reCaptcha Enterprise è stato lanciato nel 2018, la priorità di Google è stata quella di integrarlo in quante più pagine web di un sito come soluzione senza attrito. Ciò significa che gli utenti finali non devono identificare le strisce pedonali o decifrare il testo prima di procedere su una pagina web.

reCaptcha Enterprise rileva i bot osservando il comportamento sulla pagina piuttosto che far risolvere i test agli utenti. Il motore di analisi del rischio adattivo di reCaptcha identifica i pattern di attacco in modo più accurato guardando le attività su diverse pagine di un sito web.

Questo meccanismo è più difficile da imitare per i bot e riduce l’attrito dell’utente. E ciò può aiutare a migliorare gli obiettivi di business del sito, come la soddisfazione del cliente e la fedeltà al marchio.

Secondo Google, reCaptcha Enterprise è ora una soluzione senza attrito che può essere installata nell’intera user experience di un sito web per rilevare frodi e abusi.

Gli utenti saranno in grado di interagire con un sito web protetto da reCaptcha Enterprise senza dover risolvere ulteriori sfide o essere altrimenti ostacolati.

reCaptcha

Riconoscendo il bisogno delle aziende di una soluzione integrata per le frodi, il team di reCaptcha Enterprise sta lavorando per costruire un set completo e integrato di strumenti per difendersi dalle frodi lungo tutto il percorso: da una pageview, al login, fino al pagamento finale.

Questo non solo fornirà un’unica soluzione da adottare per i clienti di Google, ma offrirà anche una visione integrata delle frodi su tutte le azioni degli utenti.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato sulle novità tecnologiche

css.php