Come controllare gli accessi al nostro Dropbox

dropbox paper

Nonostante la continua evoluzione di iCloud Drive, Dropbox resta il servizio di cloud storage preferito dalla gran parte degli utenti Apple. Questo avviene da molti anni, quindi è assai probabile che nel tempo abbiamo associato a Dropbox decine di app e i browser dei Mac e dei PC che abbiamo usato. Il risultato è che al nostro account sono collegati probabilmente molti elementi che non hanno più senso di esserlo.

Non è uno scenario ideale dal punto di vista della sicurezza delle informazioni, anche se quasi certamente i vecchi elementi associati all'account non sono davvero più in uso e non provocano danni. In ogni caso, è sempre meglio fare pulizia.

Ora Dropbox ha creato un servizio - il Security Checkup Tool - che copre in generale la sicurezza del nostro account ma, in particolare, permette di vedere cosa vi è associato ed eventualmente eliminarlo dalla "memoria" del servizio.

Portandosi a questa pagina ci si trova davanti una serie di passi che servono a verificare l'indirizzo di email associato all'account, vedere i dispositivi e i browser collegati al nostro storage online e controllare quali applicazioni sono state registrate per l'accesso ai nostri dati. Accanto a ciascun elemento c'è il simbolo di una X per eliminarlo.

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato sulle novità tecnologiche iscriviti alla newsletter gratuita.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome