Cloud: infrastruttura sotto controllo con Arbor

Peakflow X Virtual è per i provider di servizi di hosting e di rete chiamati a rispondere alle esigenze dei clienti enterprise.

Versione virtualizzata di un prodotto basato su appliance per la sicurezza e la visibilità delle reti aziendali, Peakflow X 4.2, presto ribattezzato Peakflow X Virtual, è la soluzione proposta da Arbor Networks per rispondere alle esigenze dei provider di servizi hosting e di rete intenzionati a erogare ai propri clienti enterprise servizi di sicurezza gestiti abbinandoli a servizi anti-botnet, servizi di data loss prevention, servizi di analisi post-evento e, persino, servizi di conformità.

Grazie alla tecnologia Network Behavioral Analysis (Nba) integrata all'interno dell'ultima piattaforma presentata è anche possibile identificare in tempo reale qualsiasi attività anomala che possa rivelare un imminente attacco alla sicurezza aziendale. Inoltre, i dati di intelligence delle minacce sono contestualizzati secondo una prospettiva globale e locale grazie ai dati provenienti dal sistema Arbor Active Threat Level Analysis integrato all'interno di Peakflow X Virtual.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome