Citrix chiude bene l’anno

Un ultimo trimestre con crescite a doppia cifra consente al produttore di archiviare il 2004 con un record di fatturato.

Si è chiuso quasi in gloria l'anno fiscale 2004 di Citrix, che, nell'ultimo trimestre, ha messo a segno crescite a due cifre su tutti i fronti. Il fatturato, nel periodo, è infatti aumentato del 36%, passando dai 158 milioni di dollari del 2003 ai 214 milioni attuali. L'utile netto, invece, si è attestato a 52 milioni, contro i 36 del precedente esercizio.


Anche su base annuale il produttore ha confermato buone performance, crescendo del 26% nel fatturato, ora pari a 741 milioni di dollari contro i precedenti 589, e incassando un guadagno netto di 132 milioni di dollari, pari a 75 centesimi per azione, da confrontare con i 127 milioni, o 74 centesimi, dell'anno 2003.


I risultati positivi dell'ultimo trimestre sono legati, in particolare, alla vendita di nuove licenze, in linea con le previsioni più ottimistiche, e alla crescita sequenziale dell'area Emea.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here