Citrix, annata di trasformazione

Acquisizioni e ampliamento d’offerta caratterizzano il buon 2005 dello specialista nell’accesso. Aggiornata l’offerta per le Pmi.

Presentando il primo aggiornamento della propria offerta destinata alle Pmi (la versione 1.5 di Access Essentials), Citrix ha fatto il punto sull'andamento dell'ultima annata. Il 2005 si è chiuso con un +23% nel fatturato, (909 milioni di dollari), e con un aumento del 24% nell'utile. Un trend confermato anche in Italia, dove le entrate di Citrix sono aumentate del 26% con un netto rafforzamento nel mercato dei grandi clienti (+70%). In totale, oggi sono circa 3.000 i clienti attivi della società nella Penisola, con una base installata di 188.000 utenti.


Ma, al di là dei risultati, l'anno finito lo scorso dicembre è stato caratterizzato da importanti acquisizioni, con le quali lo specialista in tecnologie di accesso sta modificando sostanzialmente la propria offerta. L'ultima, in ordine cronologico, è quella di Teros, che è servita ad aggiungere un firewall per applicazioni Web. Quella precedente, sempre del 2005, ha riguardato NetScaler, società specializzata in soluzioni per la gestione e l'ottimizzazione del traffico applicativo.


Insomma, un anno di cambiamento, il 2005, nel quale Citrix ha ridefinito una proposizione allargata che ora abbraccia, partendo del dominio dell'accesso alle applicaizoni client server, Web e desktop (vi sono lavori in corso su quest'ultimo fronte, con il Project Tarpon), anche il networking e la sicurezza.


Resta un po' di lavoro da fare per far comprendere, soprattutto ai partner di canale attuali e potenziali, le nuove prospettive di un catalogo che si è ampliato così velocemente. Come nel caso di Access Essentials, la proposta per le piccole e medie imprese lanciata circa sei mesi fa, una sorta di Citrix "leggero" per l'accesso remoto, (monoserver, fino a 75 utenti e comprensivo delle licenze Microsoft Terminal Services), che ha già mostrato di "aver rinvigorito il canale e smosso le aziende", come ha affermato Filippo Latona, channel manager Citrix Systems Italy, ma dal quale ci si aspetta ancora molto. La nuova versione 1.5 porta in dote soprattutto nuove caratteristiche sul lato amministrazione, come la semplificazione delle procedure di sicurezza per l'accesso.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome