Cisco si rafforza nei router nei modem

Un broadband router e schede modem arricchiranno l’offerta Cisco a partire dall’inizio del prossimo anno. L’UBr (Universal Broadband Router) 7246 offrirà capacità di banda fino a 600 Mbit/sec. e di switching fino a 100mila pacchetti al se …

Un broadband router e schede modem arricchiranno l'offerta Cisco a partire
dall'inizio del prossimo anno. L'UBr (Universal Broadband Router) 7246
offrirà capacità di banda fino a 600 Mbit/sec. e di switching fino a
100mila pacchetti al secondo. Il prodotto sarà anche compatibile con lo
standard Mcns (Multimedia Cable Network System). Gli utilizzatori potranno
impiegare il router per offrire accesso a Internet, streaming video,
servizi per la sicurezza dei dati e reti private virtuali. Prezzi e
disponibilità saranno annunciati all'inizio del 1998.
Dunque, anche Cisco entra nell'arena dei prodotti "cable", rispondendo
alla crescente esigenza del mercato di avere rapidi accessi a Internet,
anche se, secondo uno studio effettuato dallo Yankee Group, la maggior
parte non è disposta a pagare di più l'eventuale miglioramento delle
velocità.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here