Home Prodotti Networking e TLC Cisco: reti più semplici e intelligenti per un'esperienza unificata

Cisco: reti più semplici e intelligenti per un’esperienza unificata

Lavorare in modo più intelligente e soprattutto semplificare l’operatività: in occasione di Cisco Live, il principale evento dedicato al networking e alla sicurezza, Cisco ha presentato nuove funzionalità di gestione del cloud in grado di offrire un’esperienza unificata tra le linee di prodotto Meraki, Catalyst e Nexus.

Accanto ad esse, sempre in occasione di Cisco Live, Cisco ha portato al debutto anche ThousandEyes, una nuova soluzione che permette di prevedere e ottimizzare in modo proattivo le prestazioni della WAN.

Una serie di innovazioni che – sottolinea l’azienda – confermano una volontà ben precisa: fornire ai clienti l’agilità, la resilienza e la produttività di cui le aziende hanno bisogno per affrontare situazioni imprevedibili, grazie alla potenza delle piattaforme gestite in cloud.

Todd Nightingale, EVP e GM, Cisco Enterprise Networking & Cloud, ha dichiarato: “I nostri clienti scelgono la tecnologia Cisco per gestire le loro aziende perché siamo il punto di congiunzione tra networking, sicurezza e cloud.

Riteniamo che la rete sia il fulcro dell’azienda moderna e che debba offrire agilità attraverso la semplicità. Aiutiamo i nostri clienti a risolvere importanti sfide, come la gestione della complessità grazie a piattaforme intelligenti e data-driven che alimentano il business digitale”.

L’ambiente di lavoro odierno – mette in evidenza lo specialista del networking – è imprevedibile. Le aziende devono fornire esperienze digitali di qualità per permettere ai propri dipendenti di essere produttivi e soddisfare le aspettative di clienti e partner. Per far ciò, i team It hanno bisogno di soluzioni che consentano di connettere tra loro le tecnologie, le sedi, i team e i dispositivi dell’azienda.

Ma gli ambienti It sono diventati estremamente complessi e le aspettative degli utenti sono più alte che mai. Le connessioni su cui le aziende fanno affidamento si sono moltiplicate in numero e diversità. Il risultato è una rete e un’esperienza It complessiva più frammentata, meno sicura e sempre più difficile da gestire.

Per far fronte alla crescente complessità, Cisco offre un’esperienza It più unificata attraverso piattaforme intelligenti basate sul cloud.

Il futuro è nella gestione in cloud, per Cisco

È per questo che Cisco innova costantemente le proprie piattaforme di rete, per permettere ai clienti di passare in modo sicuro, coerente e trasparente a modelli operativi basati sul cloud.

Grazie alla soluzione Cloud Management for Cisco Catalyst è possibile monitorare specifici Switch Catalyst e gestire nuovi dispositivi Catalyst Wireless attraverso la dashboard Meraki, portando maggiore visibilità e flessibilità all’esperienza del cliente.

Inoltre, le aziende con filiali e sedi periferiche possono semplificare le operation It combinando il meglio della gestione cloud e dell’hardware di rete.

Un’altra innovazione è Cisco Nexus Cloud, una piattaforma gestita in cloud e fornita as-a-service che permette di implementare, gestire e utilizzare il cloud networking nel modo più semplice possibile.

Basato su Cisco Intersight, una soluzione per lo switching e la gestione multicloud, Cisco Nexus Cloud permette di gestire ambienti di cloud pubblico, privato e edge computing di qualsiasi dimensione o portata. Cisco Nexus Cloud sarà disponibile in autunno, ha annunciato l’azienda.

La creazione di esperienze digitali uniche a clienti e dipendenti è fondamentale, oggi più che mai. Ecco perché i team It devono disporre di soluzioni che permettano loro di prevedere eventuali problemi prima che abbiano un impatto sull’azienda.

Tutto ciò è possibile grazie a Cisco ThousandEyes, un’innovativa piattaforma di rete e di cloud intelligence che oggi si arricchisce di ThousandEyes WAN Insights, tecnologia grazie alla quale è possibile creare reti predittive che permettono all’It aziendale di passare da un approccio reattivo ad uno preventivo, migliorando l’efficienza operativa e garantendo un’esperienza applicativa di qualità.

Nel concreto, ThousandEyes WAN Insights avvisa proattivamente i team It di possibili problemi prima che essi si verifichino e prima che possano danneggiare l’esperienza dell’utente, offrendo al contempo indicazioni sulle policy e sulle azioni da intraprendere per ottimizzare costantemente le prestazioni.

Nel corso della RSA Conference, l’azienda ha poi presentato Cisco+ Secure Connect Now, una soluzione unificata Secure Access Service Edge (SASE), as-a-service e gestita in cloud che consente di implementare rapidamente una soluzione SASE per connettere e proteggere utenti, oggetti e applicazioni in modo semplice.

Leggi tutti i nostri articoli su Cisco

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato sulle novità tecnologiche

css.php