Cisco mette Spark e Webex in un’unica piattaforma

Per semplificare il lavoro e le modalità di incontro fra i team Cisco ha fatto convergere Spark e Webex in un’unica piattaforma.

Webex Meeting, applicazione per le riunioni, e Webex Teams (precedentem,ente conosciuta come Cisco Spark) per la collaborazione tra i team, sono il risultato dell'integrazione.

La nuova piattaforma convergente integra tutte le soluzioni video così come un nuovo dispositivo hardware che, con una TV, trasforma qualsiasi spazio di lavoro in una stanza Webex.

Webex Meetings e Webex Teams

Il nuovo Webex Meetings è un sistema video first, ossia viene utilizzato sempre con la videocamera, sia che si stia utilizzando il pc, il dispositivo della sala video Cisco o un dispositivo mobile.

Poiché Webex viene fornito in cloud, gli oltre 100 milioni di persone nel mondo che lo utilizzano riceveranno un aggiornamento nel corso dei prossimi mesi.

Cisco Spark ha un nuovo nome, Webex Teams, che integra la tecnologia nelle applicazioni, beneficiando delle stesse funzionalità di incontro di Webex nei meeting in Teams, con un’esperienza condivisa.

Webex Teams mette a disposizione un set di strumenti più ampio, inclusa la funzionalità di whiteboarding, messaggistica in tempo reale, accesso semplice per gli ospiti, condivisione dei contenuti e strumenti integrati, per supportare i team durante e dopo la riunione. Il nuovo brand verrà esteso anche agli altri dispositivi: Cisco Spark Board diventa Webex Board.

Un TV trasforma qualsiasi spazio in una sala Webex

Webex Share è un modo semplice ed economico per condividere contenuti su grande schermo nella propria stanza. Basta inserire l’adattatore, grande quanto un palmo di una mano, sul retro di un TV, accoppiarla con il sistema e iniziare a condividere i documenti sullo schermo.

Al termine del meeting si può continuare a lavorare nello spazio Webex Teams. Inoltre, con Webex Share, i team potranno prenotare le stanze così come sapere quando una sala è occupata. Webex Share sarà disponibile per Webex Meetings e Teams alla fine del 2018.

Si può utilizzare il nuovo Webex per le riunioni e la soluzione Microsoft per la collaborazione in team, così come di Google, Slack e altro ancora.

Con Cisco Collaboration Flex Plan le aziende devono solamente pagare un canone di abbonamento per ogni utente attivo. E con Webex Meetings, oggi possono partecipare fino a 1.000 persone, oltre al fatto che abbiamo aggiunto ulteriori funzionalità di storage, sicurezza e analisi avanzata dei dati.

Intelligenza artificiale in video

Cisco sta continuando a portare l’intelligenza artificiale in ogni meeting, telefonata, conversazione e interazione. In tal senso Webex Assistant (conosciuto come Cisco Spark Assistant) sarà disponibile su più dispositivi e con più funzionalità

Basato sulla tecnologia acquisita da MindMeld, Webex Assistant sarà presente in tutti i nostri Webex Room Kit e dispositivi Room Series connessi al cloud.

Tutti i dispositivi Cisco connessi al cloud e video on-premise eliminano qualsiasi rumore. Ciò significa che appena si verifica un qualsiasi tipo di interferenza in sottofondo, il sistema abbassa automaticamente il volume ad un livello sufficiente affinché la conversazione non sia disturbata, riportandolo automaticamente ad un livello adeguato non appena una persona prende parola.

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato sulle novità tecnologiche iscriviti alla newsletter gratuita.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here