Cisco, Intel e Oracle insieme per la sanità

Un nuovo consorzio per favorire l’uso delle tecnologie per la condivisione delle informazioni sanitarie.

Cisco, Intel e Oracle hanno reso nota l'intenzione di dar vita a un
nuovo gruppo di lavoro il cui obiettivo è promuove e sviluppare tecnologie in
grado di favorire lo scambio di informazioni sanitarie.

Nella sostanza,
le società, in collaborazione con importanti gruppi medici e associazioni
nordamericane, uniranno i loro sforzi nel  Silicon Valley
Pay-for-Performance Consortium, per accelerare l'uso di nuove tecnologie
per lo scambio sicuro e protetto di informazioni sullo stato di salute dei
pazienti.

Allo scopo di garantire la massima partecipazione, il consorzio
almeno in una prima fase opererà in modalità pay for performance: le strutture
che impelemtneranno soluzioni It per migliorare i loro processi di trasferimento
delle informazioni ricerveranno riconoscimenti eocnomici.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here