Home Cloud Cisco e Axians portano la tecnologia alla campagna vaccinale lombarda

Cisco e Axians portano la tecnologia alla campagna vaccinale lombarda

Il centro vaccinale attivato il 25 aprile scorso a Milano presso il Palazzo delle Scintille è in piena attività, anche grazie a Cisco e Axians.

Le somministrazioni – che il 26 maggio hanno superato quota 100.000 – procedono a ritmo crescente. Grazie al lavoro del personale medico e organizzativo e di decine di persone tra addetti all’accettazione e volontari della Protezione Civile.

L’attività di questa macchina complessa –  pronta ad accelerare per poter gestire ben 72 linee vaccinali attive 14 ore al giorno, sette giorni su sette – ha un cuore digitale. Che “batte” grazie all’infrastruttura tecnologica realizzata con le soluzioni di rete, connettività e cloud messe a disposizione da Cisco e integrate dal partner Axians.

Le soluzioni tecnologiche di Cisco e l’implementazione di Axians

Una rete di nuova generazione, allo stesso tempo flessibile e sicura, sostiene in modo scalabile le esigenze sanitarie e organizzative. Inoltre, permette di garantire l’attento controllo dei flussi di persone in una struttura così grande. In particolare, supportando una soluzione di video analisi, realizzata dall’azienda K2K,. La soluzione integra videocamere intelligenti Cisco Meraki per contare le persone presenti nelle varie aree. Potendo di conseguenza gestire in modo corretto, in tempo reale, il distanziamento fisico.

L’infrastruttura digitale, realizzata con le tecnologie Cisco e gestita da Axians, indirizza sia le esigenze sanitarie sia le esigenze organizzative del centro vaccinale.

Cisco, in quanto sponsor tecnologico per la realizzazione della struttura, ha fornito le tecnologie per realizzare l’infrastruttura di rete locale (LAN), l’infrastruttura di connettività WiFi, router e firewall per la connessione protetta a internet, le camere di video sorveglianza Cisco Meraki;  ha predisposto inoltre sensori che sfruttano l’ Internet of Things per rilevare i dati ambientali quali temperatura e umidità, i dati di apertura/chiusura delle porte nelle varie aree.  Sempre targata Cisco anche la piattaforma cloud, con cui Axians gestisce l’infrastruttura e su cui operano le applicazioni di conteggio persone e distanziamento fisico.

La scelta di adottare una piattaforma cloud, con cui configurare attivare e gestire tutta l’infrastruttura digitale creata, è stata essenziale. Un apporto fondamentale per implementare il tutto in modo rapido e per offrire semplicità di uso. Così da rendere subito efficiente l’azione del centro vaccinale.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato sulle novità tecnologiche

css.php