Cisco amplia la Ccnp

La certified network professional comprende quattro nuovi corsi ed esami che vertono su sicurezza, reti convergenti, Qos, Vpn e banda larga

26 maggio 2003 Cisco Systems ha annunciato due
nuovi ampliamenti alla propria certificazione Ccnp (Cisco certified network
professional) con l'introduzione di quattro corsi ed esami aggiornati nei
contenuti e che prevedono una particolare attenzione nei confronti di
determinati argomenti quali ad esempio la sicurezza, le reti convergenti, la Qos
(Quality of service), le Vpn (Virtual private networks) e tecnologie a banda
larga. Cisco ha anche ampliato le componenti pratiche dei corsi ed esami Ccnp in
modo da includere un maggior numero di esercizi e simulazioni in laboratori
remoti. Secondo le nuove linee guida del programma, i quattro corsi e i quattro
esami includeranno: l'esame Bsci (Building scalable Cisco internetworks), Bsci
642-801; l'esame Bcmsn (Cisco multilayer switched networks), Bcmsn 642-811;
l'esame Bcran (Building Cisco remote access networks), Bcran 642-821; l'esame
Cit (Cisco internetwork troubleshooting): Cit 642-831.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome