Cinque aggiornamenti per Apple

Riguardano altrettante criticità in QuickTime.

Apple ha rilasciato cinque aggiornamenti di sicurezza che interessano altrettante vulnerabilità in QuickTime, tanto in ambienti Windows tanto in ambienti Mac Os X.

Due degli aggiornamenti sanano possibili errori di buffer overflow nella gestione di file PICT; uno sana un problema di corruzione della memoria nella gestione di contenuti AAC; uno risolve problemi nella gestione degli Url, mentre l’ultimo riguarda la gestione del codec Indeo.

L’aggiornamento viene distribuito automaticamente agli utenti Mac via Software Update, mentre gli utenti Windows lo possono scaricare direttamente dal sito Apple.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here