Home Prodotti Cinema 4D si collega ad ArchiCAD

Cinema 4D si collega ad ArchiCAD

Maxon Computer ha rilasciato un exchange plugin per scambio di dati tra ArchiCAD e Cinema 4D. Il plugin è in grado di trasferire tutti gli oggetti, le classi degli oggetti, le luci, i materiali e le camere da un progetto ArchiCAD a Cinema 4D.
Il processo di costruzione parte dai tools di design ArchiCAD e, una volta preparati i progetti, possono essere esportati in Cinema 4D. Qui i colori esportati da ArchiCAD possono essere rimpiazzati con materiali fotorealistici: basta un semplice clic con il mouse usando il plugin Material Exchange.

Il plugin di scambio presenta un’intelligente funzione di Update, il che consente di tornare ad ArchiCAD per modificare la costruzione senza aver timore di perdere il lavoro già fatto in Cinema 4D. Gli alberi, le luci e i materiali Cinema 4D saranno conservati anche dopo l’aggiornamento, permettendo di riprodurre velocemente immagini e filmati aggiornati del nuovo disegno.

Sono inoltre disponibili due moduli Cinema 4D opzionali. Il modulo Advanced Render fornisce una componente di maggiore realismo con effetti di rendering come radiosità e illuminazione HDRI. Il modulo Sketch and Toon offre invece un risultato più stilizzato, al pari di una pittura o di uno schizzo della costruzione.

Il pacchetto ArchiCAD Exchange contiene tutti i plugin necessari e la libreria di materiali ArchiTexture, ed è disponibile fin da ora con l’acquisto di un prodotto Cinema 4D. Il pacchetto Exchange richiede ArchiCAD 8.1 o superiore, Cinema 4D R8.5 o superiore, e funziona su Windows e Macintosh. Maggiori informazioni su questa pagina del sito Maxon o contattando il distributore italiano GRM Studio .

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato sulle novità tecnologiche

css.php