Chibo offre dal mercatino dell’usato al brokeraggio

Con il franchising Pc Usato Point è presente in tutta Italia

Chibo Group (www.chibo.it) ha la sede operativa a Parma, e con Chibo Ambiente
è presente in tutta Italia con Point in franchising in grado di
assicurare la consulenza e il supporto per le operazioni inerenti lo smaltimento
di rifiuti da ufficio. Chibo Ambiente si occupa principalmente dei rifiuti
da apparecchiature elettriche ed elettroniche (Weee - Waste electrical
and electronic equipment), ovvero di: hardware It, pc consumer, pc professionali,
server, tastiere, mouse e altre periferiche di input, monitor, stampanti
e accessori, unità di memoria di massa, terminali, Ups, dischi,
chioschi multimediali, Lan/Wan, centralini telefonici, Pabx, telefoni
fissi e cordless, microprocessori, mother board per pc, computer case,
hub, modem, adapter, armadi e rack, oltre a televisori, videoregistratori
e piccoli elettrodomestici.
Chibo ha studiato un servizio specifico per chi intende "guadagnare
riciclando". Se i pc, stampanti, monitor o componenti hardware in
genere da dismettere sono ancora funzionanti e in quantità non
superiore ai 10 pezzi, allora si può entrare nel mercatino dell'usato,
un luogo virtuale dove offrire le apparecchiature, alle condizioni che
si vogliono, al prezzo scelto. Se invece le apparecchiature informatiche
sono in numero superiore a 10, Chibo offre un servizio di brokeraggio.

Chibo Computer Broker, divisione interna al Gruppo Chibo, valuta e acquista
i macchinari. Le apparecchiature acquisite verranno sottoposte dai tecnici
Chibo a una procedura di rigenerazione, per restituire agli apparati tutte
le funzionalità, e rimesse sul mercato attraverso i Pc Usato Point
presenti sul territorio nazionale.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here