Check Point vara il modello di cybersecurity unificato

Al CPX 360 di Barcellona Check Point Software Technologies ha presentato Infinity Total Protection, un nuovo modello di sicurezza che permette alle aziende di prevenire gli attacchi informatici di quinta generazione.

Il modello utilizza i componenti dell’architettura Check Point Infinity offrendo i più alti livelli di sicurezza, insieme a una riduzione dei costi e a un consolidamento dei componenti di sicurezza.

Presupposto è che tutti i settori stanno affrontando attacchi di quinta generazione, che si caratterizzano per la portata su larga scala e la rapidità di diffuzione in tutti i settori.

Questi attacchi sofisticati, che coinvolgono i dispositivi mobili, i sistemi cloud e le reti aziendali, aggirano facilmente le tradizionali protezioni basate sul rilevamento statico attualmente utilizzate.

Per difendere le reti e i dati da questi attacchi, le organizzazioni devono passare a una sicurezza informatica di quinta generazione adottando la tecnologia Infinity, che combina la prevenzione delle minacce in tempo reale, l'intelligenza condivisa e un livello di sicurezza più avanzato su reti, cloud e dispositivi mobili.

Modello di sicurezza su abbonamento

Infinity Total Protection è il rivoluzionario modello di utilizzo della sicurezza informatica adottabile con un abbonamento annuale e per utente, all-inclusive. L’offerta consente di sfruttare nella sua interezza la sicurezza di quinta generazione su tutta la rete.

Infinity Total Protection comprende sia hardware sia software di sicurezza di rete, con endpoint completamente integrati, protezione cloud e mobile e prevenzione delle minacce zero-day, insieme a una gestione unificata e a un supporto premium 24x7.

Gli utenti di questo nuovo modello godono del vantaggio immediato derivante dall'architettura di sicurezza unificata di Check Point Infinity e dalla prevenzione totale delle minacce in tutti i loro ambienti aziendali, sia in modalità on-premise, sia mobile, sia cloud.

Il modello Check Point Infinity Total Protection

Real-time Threat Prevention: protezione contro le Advanced Persistent Threat (APT) e i malware zero-day, che utilizza la tecnologia sandboxing in tempo reale; protezione anti-ransomware e tecnologie anti-bot, basate su un sistema di threat intelligence in tempo reale integrato e cloud-based e sulla tecnologia machine learning per l’identificazione di nuove minacce.

Advanced Network Security: il firewall più avanzato, la prevenzione delle intrusioni e il controllo delle applicazioni, che supporta reti di qualsiasi dimensione, dagli uffici alle aziende globali, tramite i prodotti per la sicurezza del cloud pubblico e privato.

Cloud Security: sicurezza avanzata di prevenzione delle minacce in ambienti SDN e nei sistemi cloud pubblici, privati e ibridi, con micro-segmentazione per il controllo totale del traffico da est a ovest all'interno del cloud.

Mobile Security: prevenzione dei malware sui dispositivi mobile iOS e Android, identificazione delle reti corrotte, container sicuri, protezione dei dati e crittografia dei documenti, e integrazione con l’Enterprise Mobility Management (EMM).

Data Protection: anti-ransomware per ransomware noti e sconosciuti, protezione dei dati e crittografia dei documenti senza soluzione di continuità, sicurezza del browser, una suite di Endpoint Protection completamente integrata e sicurezza forense.

Integrated Security & Threat Management: un ambiente di gestione della sicurezza unificato che supporta la gestione multi-dispositivo, multi-dominio e multi-admin, con visibilità completa delle minacce che supporta la raccolta, la correlazione e l’analisi degli attacchi e gli strumenti di reporting per conformità e audit.

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato sulle novità tecnologiche iscriviti alla newsletter gratuita.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here