monitor Lg

Sarà presentata all'imminente Ces 2020 di Las Vegas la nuova generazione di monitor Ultra di Lg Electronics, progettata dall’azienda sudcoreana per offrire agli utenti un design migliorato e prestazioni potenziate.

La gamma 2020 di monitor premium di Lg vedrà protagonisti i nuovi modelli UltraFine, UltraGear e UltraWide.

monitor LgIl monitor UHD 4K UltraFine Ergo da 32 pollici (modello 32UN880) presenta un design ergonomico e la soluzione USB-C One Cable per offrire, oltre a prestazioni elevate nella qualità dell’immagini, il massimo comfort per l'utente e aiutare a mantenere una scrivania più pulita nello studio o in ufficio.

Il display UltraFine 4K UHD Ergo eredita la qualità delle immagini per cui la serie UltraFine è conosciuta e che è indirizzata a soddisfare le esigenze di visualizzazione della maggior parte degli utenti professionisti e di tutti coloro che trascorrono molto tempo alla scrivania di fronte a un monitor.

Il supporto a braccio offre un alto grado di regolazione e consente agli utenti di realizzare postazioni di lavoro personalizzate in base alle loro esigenze ergonomiche e produttive. Il monitor Ergo può infatti essere posizionato all'altezza, alla distanza e all'angolazione desiderata, per una user experience confortevole e soddisfacente.

Il supporto Lg Ergo può estendersi verso l'esterno o essere collocato vicino alla parete, può essere spostato a livello degli occhi o abbassato sulla scrivania; può anche ruotare fino a essere puntato verso la direzione opposta, per una comoda condivisione delle informazioni con un collega di ufficio.

La soluzione USB-C One Cable del monitor consente di supportare le funzionalità di imaging 4K, di trasferimento rapido dei dati e di alimentazione per la ricarica del laptop tramite un singolo cavo. L’unità Lg Ergo sostituisce anche la base del monitor convenzionale con un morsetto da scrivania per liberare spazio sulla superficie di lavoro, mentre il sistema di montaggio One Click semplifica il set-up del display.

Un’altra novità del 2020 è il nuovo monitor Curved UltraWide QHD+ da 38 pollici (modello 38WN95C), uno schermo curvo da 3.840 x 1.600 con pannello Nano IPS da 1 ms, frequenza di aggiornamento di 144 Hz e convalidato come compatibile Nvidia G-Sync.

Dotato di connettività Thunderbolt 3, questo monitor è progettato come partner ideale di una workstation, con un’area di visualizzazione sufficientemente ampia per scrivere codice e contemporaneamente verificare i risultati, oppure editare e rivedere i contenuti digitali. Il display copre il 98 percento dello spazio colore DCI P3 ed è certificato come VESA DisplayHDR 600.

Lg presenterà inoltre al Ces 2020 anche tre nuovi monitor UltraGear per il gaming.

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato sulle novità tecnologiche iscriviti alla newsletter gratuita.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome