Kyocera

Per Kyocera Corporation la presenza al Ces 2020 di Las Vegas è l’occasione per introdurre agli operatori e al grosso pubblico gli ultimi prodotti e tecnologie dell’azienda.

L’azienda si focalizza principalmente sulle novità in cinque categorie di mercato: soluzioni di intelligenza artificiale, tecnologia di rilevamento, 5G, mobilità avanzata e dispositivi smart.

Per quanto riguarda la tecnologia di intelligenza artificiale, essa è essenziale, sottolinea Kyocera, per i sistemi Advanced Driver Assistance System (ADAS) e la guida autonoma, area di sviluppo in cui l’azienda giapponese è molto attiva.

Kyocera

Infatti, proprio in questo campo Kyocera sta sviluppando un modulo telecamera miniaturizzato dotato di funzionalità d’intelligenza artificiale integrate per rilevare pedoni, biciclette e altri veicoli nelle vicinanze con elevata accuratezza.

Kyocera

Sempre in tema di mobilità, e nello specifico dei sistemi di rilevamento, anche la tecnologia LiDAR viene considerata da Kyocera un componente di grande importanza per la guida autonoma. Kyocera ha annunciato di aver sviluppato un Camera-LIDAR Fusion Sensor estremamente preciso, che riduce la distorsione e l'errore di parallasse integrando la misurazione della distanza all’interno del sensore di immagine della telecamera.

Kyocera

Ancora per quel che riguarda la mobilità avanzata, gli ultimi sviluppi di Kyocera per la creazione di una mobilità sicura e confortevole includono il 3D Augmented Reality Head-up Display, device progettato per supportare la sicurezza e il comfort del conducente, nonché la tecnologia touchscreen brevettata Haptivity, che simula una varietà di sensazioni tattili realistiche e che ha l’obiettivo di rivoluzionare l'interfaccia uomo-macchina.

Kyocera

In un periodo in cui lo standard di telecomunicazioni mobili di nuova generazione 5G ha finalmente avviato il suo percorso di distribuzione per gli utenti finali, Kyocera si fa trovare pronta e ha annunciato che introdurrà nuovi prototipi di tablet e smartphone rugged 5G progettati per un’utenza aziendale e professionale attiva in settori impegnativi quali l'assistenza sanitaria di emergenza, l'edilizia, l'agricoltura e i servizi alberghieri.

Kyocera

Inoltre, da Kyocera è in arrivo anche il nuovo device 5G Smart Router, ideato per portare le capacità dell’edge computing e della connettività 5G a dispositivi che sono privi della compatibilità con il 5G: supporta fino a 100 dispositivi alla volta, ha sottolineato l’azienda.

Kyocera

Infine, per quanto riguarda gli smart device, al Ces 2020 di Las Vegas Kyocera espone quello che l’azienda descrive come il primo sistema di monitoraggio dei carboidrati smart al mondo.

Il dispositivo, ha spiegato Kyocera, è in grado di stimare il metabolismo dei carboidrati misurando il battito cardiaco dell'utente tramite il polso, analizzando i pattern pulse-wave con un sensore giroscopico incorporato e visualizzando i risultati sullo smartphone dell'utente.

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato sulle novità tecnologiche iscriviti alla newsletter gratuita.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome