CES 2016: si allarga la famiglia HaierPhone

Connessione dati 4G, riconoscimento delle impronte digitali, schermi in vetro temperato 2.5D e tecnologia HotKnot per la trasmissione dei dati senza contatto caratterizzano i due nuovi smartphone presentati da Haier in occasione del Ces 2016 di Las Vegas.

Si parte dal nuovo HaierPhone V4, telefono Dual Sim 4G categoria 4, dotato di un lettore delle impronte digitali e dal sistema operativo AndroidTM 5.1 per la massima compatibilità con le tutte le ultime applicazioni.

Disponibile in Europa a partire dal primo semestre di quest’anno, al prezzo consigliato di 299 euro ivate, in soli 8 mm di spessore l’ultimo nato offre schermo Full HD IPS OGS da 5,5’’, processore octa-core da 64-bit e macchina fotografica da 13 magapixel, con autofocus e doppio flash.

Di tendenza ma per piccoli budget è, invece, l’HaierPhone L56, smartphone disponibile in Europa dal prossimo mese di febbraio al costo di 159,90 euro, Iva inclusa. Con schermo IPS On-Cell da 5” in vetro temperato 2.5D ultra resistente, l’HaierPhone L56 dal peso di 124 grammi e dallo spessore di 7,3 mm è fornito con 2 GB di RAM e una memoria flash di 32 GB espandibile fino a 64 tramite scheda micro SD.

In occasione del Ces di scena a Las Vegas, Haier ha, inoltre, annunciato la disponibilità del V5, il suo modello top gamma con processore octa-core 1.7GHz da 64 bit che lo rendono il più potente dei modelli 4G della gamma Voyage. Compatibile con le bande di frequenza LTE-FDD, WCDMA e GSM, il modello V5 può contare su una velocità di connessione fino a sette volte superiore rispetto ai modelli 3G mentre nei 329,90 euro, Iva inclusa, del prezzo consigliato, figurano anche lo schermo tattile ultrasensibile Full HD IPS da 5,5’’, la fotocamera Sony IMX 214 da 13 megapixel con doppio flash LED e la tecnologia HotKnot, che permette la trasmissione dei dati senza contatto.

 

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato sulle novità tecnologiche iscriviti alla newsletter gratuita.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here