C’è anche Sophos nell’offerta network security di Horus

sicurezza_keyboardGià distributore Cyberoam, Horus Informatica ha annunciato di aver siglato un nuovo accordo di distribuzione con Sophos, altro brand attivo nel settore della sicurezza It che, nel 2014, ha acquisito quella che è a tutti gli effetti “a Sophos company”.

Per il distributore lombardo specializzato in security e networking l’ulteriore rafforzamento di un portfolio che, dall’offerta Sophos, mutua il concetto di “complete security” per proteggere l’intero perimetro aziendale offrendo soluzioni avanzate di Endpoint Protection, Server Protection, Enterprise Mobile Management e cifratura.

L’accordo, che prosegue e conferma il percorso di fusione e integrazione di Cyberoam in Sophos, consente a Horus Informatica di offrire soluzioni integrate grazie a un’unica piattaforma di sicurezza utile a semplificare la gestione e a consentire al canale di rivolgersi a un unico vendor per molteplici esigenze.

In qualità di Competence Center per le soluzioni di network security, al servizio dei rivenditori della realtà distributiva c’è, di fatto un team specializzato in servizi di analisi delle infrastrutture pre-vendita, design e progettazione, assistenza post vendita, delivery e training.
Intanto, sono già in agenda a Milano e a Roma una serie di azioni dirette al canale per illustrare, in maniera congiunta con Sophos, i vantaggi e le opportunità dell’integrazione.

 

 

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato sulle novità tecnologiche iscriviti alla newsletter gratuita.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here