Candle monitora i siti web

Un prodotto e un servizio per l’analisi del throughput sulle pagine di un singolo Url che consentono alle aziende di valutare in termini di business il livello di customer satisfaction. Queste sono le ultime novità appena presentate da Candle. e

Un prodotto e un servizio per l'analisi del throughput sulle pagine di un
singolo Url che consentono alle aziende di valutare in termini di business
il livello di customer satisfaction. Queste sono le ultime novità appena
presentate da Candle. eBusiness Assurance, in particolare, consente alle
aziende di ottimizzare le prestazioni e la disponibilità dei loro siti di
commercio elettronico, mentre il software e il servizio di monitoraggio,
denominati eBA*ServiceMonitor ed eBA*ServiceNetwork, forniscono la misura
reale dell'esperienza fatta dagli utenti utilizzando un sito Web o un sito
per il commercio elettronico. Queste soluzioni forniscono un sistema di
misurazione quantificabile per determinare il throughput effettivo e quindi
la produttività di applicazioni eCommerce ed eBusiness. Ian Manton,
European Director eBusiness Application Services di Candle Corporation e
quindi responsabile elle soluzioni Art (Application Response Time) di
Candle in Europa, ha illustrato come funzionano i nuovi prodotti-servizi
proposti da Candle: "eBA*ServiceMonitor è un prodotto che fornisce il
monitoraggio sull'utilizzo effettuato dagli utenti grazie a un agente
presente sul server Internet che aggiunge un applet Java alla pagina
trasmessa all'utente. Il monitoraggio è richiesto per un Url ospitato in u
n
sito web e l'informazione è riferita a tutti gli utenti che consultano
quella determinata pagina. Poiché non è necessario definiregli utenti, l
e
informazioni riguardano la pagina o il sito, piuttosto che l'utente stesso.
I dati in questione sono relativi al tempo impiegato per accedere alla
pagina, per navigare e il tempo trascorso al suo interno. L'applet Java
non occupa molto spazio, vengono aggiunti e trasmessi solo 100 byte in più
per ciascuna pagina"
.
"eBA*ServiceNetwork - ha proseguito Ian Manton - è invece un
servizio gestito da Candle per conto dei clienti che prevede la fornitura
di informazioni sull'utilizzo, i livelli di servizio, la capacità e il
monitoraggio dei siti di eCommerce su base quotidiana, settimanale, mensile
o trimestrale. I clienti possono anche decidere di chiedere a Candle di
occuparsi della configurazione e dell'installazione del prodotto e poi
affidarne la gestione al proprio IT interno o addirittura ad un outsourcer.
eBA*ServiceNetwork invia le informazioni raccolte da eBA*ServiceMonitor a
un datawarehouse. A questo datawarehouse si accede attraverso un sito
Intranet dotato di password criptate disponibili solo per gli utenti
autorizzati. Un motore Olap consente poi agli utenti di visualizzare le
informazioni circa i tempi di risposta in un vasto numero di formati"
.
Il prezzo indicativo di eBA*ServiceMonitor si aggira sui duemila dollari
per il controllo e la misurazione del throughput di una decina di Url:
molto più elevato invece il costo di una soluzione eBA*ServiceNetwork che
può essere affidato in outsourcing. In questo senso Candle è alla ricerc
a
di una rete di partner in grado di offrire servizi customizzati, system
integrator e consulenti in grado di supportare l'offerta
proposta.x-fine-articolo
x-fine-testo

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here