Cambi al vertice di Watermark

Antonio Gentile è diventato general manager della filiale italiana, mentre Tom Stolk ricopre dall’aprile scorso il ruolo di Ceo e amministratore delegato

Rientrano nell'ambito di un riassetto organizzativo le recenti nomine all'interno di Watermark. Antonio Gentile, che in azienda aveva già lavorato come customer care director, service manager e business unit director, è stato promosso a general manager della filiale italiana. Mentre nell'aprile scorso Tom Stolk era stato nominato Ceo e amministratore delegato di Watermark Italy.

a cura di Laura Marinoni Marabelli

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here