Cabletron perde meno del previsto

Il fornitore di apparati per la connettività Cabletron Systems ha fatto registrare una perdita inferiore alle previsione nei dati di bilancio resi noti lo scorso mercoledì relativamente alla prima trimestrale del 2001. La società h …

Il fornitore di apparati per la connettività Cabletron Systems ha
fatto registrare una perdita inferiore alle previsione nei dati di
bilancio resi noti lo scorso mercoledì relativamente alla prima
trimestrale del 2001. La società ha inoltre annunciato il calendario
delle scorporazioni previste per alcune delle sue sussidiarie. Le
perdite per il periodo concluso lo scorso 3 giugno sono state di 3,7
milioni di dollari (pari a un dividendo negativo di 2 centesimi per
azione). Il dato va confrontato con i 7,3 milioni di profitto
registrati nel corrispondente periodo dell'anno fiscale '99-2000. Gli
analisti avevano però previsto un dividendo negativo di 3 centesimi
per azione. Quanto ai fatturati, Cabletron ha contabilizzato 275,1
milioni di vendite nel trimestre, a fronte di 349,5 milioni di un
anno fa. L'azienda sta attraversando una fase di profonda
ristrutturazione, dalla quale dovrebbero uscire quattro società
separate. Entro l'anno, hanno dichiarato i responsabili, si dovrebbe
concludere l'Opa delle prime due, a partire da "Riverstone Networks",
la divisione oggi interessata ai prodotti per reti metropolitane. Le
altre divisioni da quotare prossimamente sul mercato sono Aprisma
Management Technologies, Enterasys Networks e GloablNetwork
Technology Services. Tutte e quattro le business unit hanno fatto
registrare un incremento dei fatturati rispetto all'ultimo quarto
2000.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here