Ca si prepara a inserire Vpn e Pki in Unicenter

Le applicazioni per la sicurezza di Computer Associates si arricchiscono di due importanti tecnologie. Più precisamente, la società statunitense integrerà nella piattaforma di gestione Unicenter Tng il supporto per le Vpn (Virtual …

Le applicazioni per la sicurezza di Computer Associates si arricchiscono di
due importanti tecnologie. Più precisamente, la società statunitense
integrerà nella piattaforma di gestione Unicenter Tng il supporto per le
Vpn (Virtual Private Networks) e per la Pki (Public Key Infrastructure).
Le applicazioni Vpn e Pki, il cui nome non è stato ancora rivelato,
potranno operare separatamente dall'interno della piattaforma Unicenter,
pur mantenendo l'interfaccia utente di quest'ultima. La prima sarà
completamente basata sullo standard emergente IpSec (Ip Security).
L'implementazione della Pki, in particolare, è stata pensata per consentir
e
una gestione più semplice, in termini soprattutto di revoca e concessione
dei certificati digitali nell'ambito dell'autenticazione degli utenti.
L'attuale gamma di applicazioni per la sicurezza di Ca comprende CrypIt, un
sistema di encryption a chiave privata, InoculateIt, l'antivirus
distribuito anche gratuitamente dalla società statunitense, ProtectIt, per
la gestione policy based degli utenti, e il firewall GuardIt.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here