Business Objects lancia la nuova release di WebIntelligence

La versione 2.7 del tool di Business intelligence consente l’accesso a dati Olap e ralazionali.

WebIntelligence, il tool di query, analisi e reporting di Business Objects è disponibile in una nuova versione. La release 2.7 consente, a seconda delle esigenze, l'accesso sia ai dati analitici di processo sia a quelli relazionali. Al fianco dei vari strumenti di Business intelligence presenti sul mercato, a detta degli analisti, si sta, infatti, affermando la tendenza alla standardizzazione. In questa direzione si indirizza WebIntelligence 2.7, che offre accesso Web ai database relazionali del calibro di Oracle, Ibm Db2 e a sistemi Olap quali Hyperion Essbase e Microsoft Sql Server. Il software di Business Objects fornisce, inoltre, capacità di accesso anche a livelli intermedi.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here