Business Objects cresce del 20% nel secondo trimestre

Business Objects ha reso noti i risultati relativi al secondo trimestre e ai primi sei mesi d’esercizio terminati il 30 giugno 2001.

Business Objects ha reso noti i risultati relativi al secondo trimestre e ai primi sei mesi d'esercizio terminati il 30 giugno 2001.
Nel secondo trimestre dell'anno fiscale in corso, il fatturato è risultato di 101,5 milioni di dollari, pari a un incremento del 20% rispetto agli 84,6 milioni totalizzati nella corrispondente frazione dell'esercizio 2000.
L'utile netto del secondo trimestre 2001 è stato pari a 11 milioni di dollari, con una crescita del 19% rispetto ai 9,2 milioni dello stesso periodo dell'anno precedente. L'utile per azione del trimestre concluso è stato pari a
0,17 dollari, contro 0,14 dollari al termine del secondo trimestre 2000.
Nel secondo trimestre 2001 il fatturato di Business Objects nel ramo delle extranet B2B ha raggiunto 21,7 milioni di dollari, con una crescita del 90% rispetto allo stesso periodo del 2000.
Per quanto concerne il primo semestre d'esercizio terminato, il fatturato si è attestato a 199,8 milioni di dollari contro i 157,1 milioni del corrispondente periodo del 2000. Nel periodo in esame, l'utile netto è stato di 21,5 milioni di dollari, pari a 0,33 dollari per azione contro i 16,2 milioni o 0,25 dollari per azione nei primi sei mesi dello scorso anno.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here