Buono il 2000 per server e workstation secondo Dataquest

Rispetto ai volumi del 1999 le consegne di sistemi server sono aumentate del 14% nel 2000, mentre la vendita di workstation è cresciuta dell’11,3%. Secondo Gartner Dataquest, divisione del Gartner Group, il numero di server acquistati nel 2000 h …

Rispetto ai volumi del 1999 le consegne di sistemi server sono
aumentate del 14% nel 2000, mentre la vendita di workstation è
cresciuta dell'11,3%. Secondo Gartner Dataquest, divisione del
Gartner Group, il numero di server acquistati nel 2000 ha raggiunto i
3,9 milioni di unità. Nel solo ultimo trimestre le consegne su scala
mondiale ammontano a 1,1 milioni di unità, con un aumento del 21%
rispetto ai valori censiti nello stesso periodo del 1999. Una pronta
disponibilità di componenti e la robusta crescita del segmento
occupato dai server basati su architetture Intel hanno favorito le
vendite di questa tipologia di computer in tutto il mondo. Sun e Dell
vantano il primato dal punto di vista del numero di unità consegnate,
con tassi di crescita rispettivamente del 61 e del 42%. Compaq, nel
frattempo, ha superato la soglia del milione di server venduti nel
2000 e detiene una quota del mercato globale pari al 27,1%, la più
consistente. Al secondo posto troviamo Ibm, con 658.287 unità
consegnate, mentre Dell è al terzo posto con 573.219 pezzi. Negli
Stati Uniti, nonostante il peggioramento della situazione a partire
dal quarto trimestre, il mercato dei server è cresciuto del 32% anno
su anno grazie alle forti richieste da parte delle aziende della Net
Economy. Il tipico ciclo di acquisto di una configurazione server è
di due trimestri e l'impatto della congiuntura sfavorevole negli Usa
si farà sentire solo tra qualche tempo.
Nel segmento delle workstation, il numero di unità vendute nel mondo
ha superato quota 1,6 milioni, con una crescita dell'11%. Le nuove
configurazioni Intel Pentium 4 potrebbero determinare una forte
revisione al rialzo del numero di macchine consegnate, ha scritto
Dataquest, per la disponibilità dei componenenti alla fine
dell'ultimo trimestre. La classifica dei costruttori vede Dell (23%
del mercato) al primo posto con 381.718 workstation, seguita da Sun
(21,7% di quota) con 358.909 unità. Seguono Hewlett Packard, Compaq e
Ibm.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here