Budgeting e reporting sotto controllo con E-Pilot

Protagonista della versione 6.2 di Talentia Cpm di Lefebvre Software, il nuovo modulo si basa su una struttura full-Web per condividere grandi quantità di dati.

È arricchita da un nuovo modulo Web-based denominato E-Pilot la versione 6.2 di Talentia Cpm.
Messa a punto da Lefebvre Software, la piattaforma modulare che integra i processi strategici dell'azienda è ora in grado di agevolare il controllo e la convalida dei processi di budgeting e reporting trasformandosi in una soluzione di Corporate performance management ancora più condivisa.

Grazie ai pre-parametraggi che facilitano l'installazione di un front end in Excel e funzionalità di Business intelligence, il software dello specialista nei sistemi per la gestione finanziaria promette di ottimizzare i processi e incrementare il vantaggio competitivo aziendale, mentre la tecnologia Olap e le funzionalità di raccolta dati e di calcolo utilizzate nelle attività di Budget reporting si occupano di creare e confrontare tra loro differenti scenari.

Il modulo Reporting Dashboard rende, inoltre, possibile elaborare indicatori di performance reali e di lungo termine, mentre la soluzione dedicata al Consolidato Civilistico e Gestionale permette di automatizzare le scritture, tracciare ogni passaggio e trasformare i dati finanziari in informazioni consolidate, nel pieno rispetto dei principi contabili.

Il già citato aggiornamento E-Pilot fa, infine, di Talentia Cpm 6.2 un vero strumento di Process control ritenuto ideale per verificare la qualità dei processi e il workflow di multi società o di realtà multi business, ottimizzandone il capitale informativo. Basato su una struttura full-Web, che consente la condivisione di grandi quantità di dati, E-Pilot promette, infatti, di coordinare e convalidare articolate attività multilivello regolate secondo tempistiche precise come, ad esempio, il budgeting, il reporting e il bilancio consolidato.

In questo modo, è possibile per l'utilizzatore effettuare controlli multilingua, inserire commenti e verifiche parametrizzate, per utente o per funzione, per una rapida evoluzione del proprio modello.

Eventuali rettifiche ai documenti vengono, infine, notificate da una funzione di mailing integrata con i sistemi di messaggistica aziendale così che Talentia Cpm possa proporsi al mercato come un dispositivo intuitivo e in grado di migliorare la collaborazione tra tutte le funzioni e le società del gruppo, “garantendo sensibili economie, una migliore qualità dei processi e il rispetto delle scadenze”, così come riportato dalla software house in una nota ufficiale.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here