Budget IT: uno strumento online per scoprire il risparmio del cloud

budget

Ormai da diversi anni manager e imprenditori si stanno chiedendo quanto budget IT possono risparmiare passando al cloud.

La domanda diventa sempre più attuale e quotidiana, dato che le imprese si stanno sempre più orientando alle infrastrutture in cloud per soddisfare le loro esigenze IT e richiede anche una rapida risposta.

Si prevede, infatti, che la spesa globale IaaS nel 2019 sarà di 28 miliardi di dollari, il 155% in più rispetto al 2015.

Lo Iaas TCO Calculator messo a punto da Oracle ha proprio l’obiettivo di far comprendere quanto conviene passare al cloud ma anche quanto sia semplice e veloce.

Si può accedere al calcolatore online cliccando QUI.

Disponibile gratuitamente, il calcolatore aiuterà gli utenti a valutare la differenza di costo tra la gestione on premise e il cloud infrastrutturale di Oracle e di contestualizzare questo costo al proprio budget.

Ma lo strumento permette di fare valutazioni di budget anche se vogliono migrare il loro datacenter in cloud, trasferire le operation legate all’infrastruttura, gestire il DevOps o creare ed eseguire le applicazioni native in cloud.

Veloce da usare (è sufficiente inserire delle semplici informazioni) il calcolatore fornisce un report personalizzato a uso budget, che descrive la riduzione dei costi per aiutare i dipartimenti IT a prendere decisioni e avviare le procedure per la migrazione.

Oracle è in forte crescita in ambito IaaS sia tra le grandi imprese sia tra quelle emergenti. Non a caso, Larry Ellison, presidente e CTO di Oracle, ha recentemente affermato che lo IaaS è destinato a diventare il più grande pilastro del business cloud di Oracle

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato sulle novità tecnologiche iscriviti alla newsletter gratuita.
CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here