BTicino Concept Store, la tecnologia si racconta

La domotica piace, ma per la capofila italiana di Gruppo Legrand, va spiegata. Non solo ai clienti finali a cui è rivolto l’experience space realizzato al piano terra di Via Messina, a Milano, ma soprattutto agli installatori attenti a un business in crescita.

È un vero e proprio Experience Space il Concept Store inaugurato da BTicino al piano terra di Via Messina, nella sede di Milano. Dedicato alla sperimentazione di nuove modalità di conoscenza e approfondimento di prodotti e soluzioni, nelle intenzioni espresse dall'amministratore delegato e direttore generale della capofila italiana di Gruppo Legrand, Paolo Perino (nella foto), quello progettato «diventa luogo per eccellenza in cui sperimentare, non solo visivamente, il meglio della produzione di BTicino».

Perché, se da una parte, oggi basta leggere o sentir parlare di domotica per tener molto più che desta l'attenzione di una clientela (non solo residenziale) sempre più esigente, lo stesso non può sempre dirsi di chi questi stessi progetti è, poi, chiamato a realizzarli. «Anche se i dati di mercato ci dicono che il tasso di adozione dei sistemi di domotica è da considerarsi in crescita - sottolinea Perino - quella da stimolare è l'offerta degli installatori che, meno avvezzi a questa tipologia di progetto rispetto ai system integrator di grandi dimensioni, faticano ad argomentare una proposta che, per complessità tecniche, non può essere improvvisata».

Si spiega così la recente realizzazione anche di BTicino Innotech, un centro di formazione professionale a indirizzo operativo, inserito nello storico insediamento produttivo di BTicino a Bizzozzero, in provincia di Varese, per rispondere alle crescenti richieste di aggiornamento dei tecnici e dei professionisti della filiera elettrica. Al suo interno, oltre la formazione tecnico-pratica, anche quella normativa che ogni anno il “Servizio Formazione BTicino” prevede attraverso un programma strutturato su oltre 200 appuntamenti in tutta Italia realizzati anche grazie alla partnership con Eurosatellite e il Centro di Formazione di Sansepolcro.

Attenta a questo genere di esigenze e consapevole dei benefici che il far “toccare con mano” possono arrecare al proprio e altrui business, BTicino ha messo in campo il meglio della sua offerta che, a partire dalle linee civili alla domotica, dal controllo dell'illuminazione ai sistemi di distribuzione dei segnali, si dipana, nei diversi ambiti, in un percorso articolato e intervallato da pareti dinamiche e piani di riflessione chiamati a raccontarsi, attraverso un “tunnel emozionale” riprogrammabile e corredato da contenuti video interattivi e da postazioni audio dedicate.

Aperto su appuntamento dal lunedì al venerdì, dalle ore 9.30 alle 12.30 e dalle 13.30 alle 18.30, a farla da padrone presso il BTicino Concept Store sono i touch screen multimediali firmati Loewe con i quali interagire attivando la riproduzione di video che si sviluppano su tutta la parete, dove una membrana mutevole si anima per raccontare i luoghi dell'abitare e del lavorare attraverso i più progetti più rappresentativi realizzati da BTicino. Il tutto per realizzare il superamento dell'esposizione tradizionale, «che diventa esperienza - conclude Perino - e permette di scoprire, attraverso l'interior design, il meglio dell'innovazione tecnologica ed estetica dell'azienda, esaminando in dettaglio le diverse linee civili e l'offerta domotica».

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here