Bt e At&T chiudono l’esperienza Concert

Secondo quanto riportato dal periodico inglese Sunday Times, sarebbe vicina alla conclusione l’esperienza di Concert, joint venture fra British Telecom e la statunitense At&T. La società starebbe, infatti, accumulando pesanti perdite, dell’ordine di 20 …

Secondo quanto riportato dal periodico inglese Sunday Times, sarebbe vicina alla conclusione l'esperienza di Concert, joint venture fra British Telecom e la statunitense At&T. La società starebbe, infatti, accumulando pesanti perdite, dell'ordine di 20 milioni di sterline alla settimana. Svanita, dunque, l'ipotesi iniziale di un merger a tre con At&T Business services e Bt Ignite, la divisione specializzata nei servizi Internet alle imprese, che in Italia controlla Inet.
La notizia completa il quadro dei numerosi fallimenti di iniziative analoghe nel mondo delle Tlc, come Unisource o Global One: la stagione delle alleanze fra carrier globali si è dunque rivelata una meteora.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome