Borland si mette in proprio per lo sviluppo su .Net

La società sta preparando la suite integrata denominata .Net Development Environment, per porla come alternativa a Microsoft Visual Studio.Net.

Borland Software accrescerà il proprio supporto a .Net con nuovi strumenti di sviluppo. La società sta preparando una suite di sviluppo integrata denominata Borland .Net Development Environment, per porla come alternativa a Microsoft Visual Studio.Net.

Borland .Net Development Environment, annunciata durante la conferenza degli sviluppatori e dal nome in codice di Galileo espanderà, secondo la società, l'attuale livello di supporto per .Net, fornito nella versione 7.0 di Delphi Studio. Delphi 7.0 Studio, lanciato ad agosto, può compilare elementi di un'applicazione a Microsoft Common Language Runtime (Clr). Borland .Net Development Environment è atteso anche per il supporto alla prossima release di .Net Framework, dal nome in codice di Everett. La nuova suite di sviluppo è attesa per la prima metà del 2003, mentre Everett nel primo trimestre dello stesso anno.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here