Borland prepara Visual dBase 7

Entro la fine dell’anno Borland rilascerà la versione 7 del proprio tool di sviluppo Visual dBase Professional. Le novità principali saranno gli strumenti Two-Way, per la progettazione visuale e il supporto di componenti object oriented.

Entro la fine dell'anno Borland rilascerà la versione 7 del proprio tool
di sviluppo Visual dBase Professional. Le novità principali saranno gli
strumenti Two-Way, per la progettazione visuale e il supporto di componenti
object oriented. La nuova versione sarà a 32-bit e conterrà una migliora
ta
connettività con i database FoxPro e Access di Microsoft.
Fra le altre novità di Visual dBase 7, troviamo un report writer
integrato, che migliora la velocità di produzione di report database, oltr
e
a Project Explorer, per la gestione visuale di file applicativi in viste
TreeView o personalizzate. Con Visual Sql Builder, inoltre, sarà possibile
costruire interrogazioni grafiche ai database. Il nuovo motore a 32-bit
includerà migliorie native per dBase, Paradox, Oracle, Sybase, Informix,
Sql Server e Odbc. Saranno anche supportati i controlli ActiveX.
Visual dBase 7 Professional sarà venduto a 350 dollari per i nuovi utenti,
con uno sconto di 100 dollari se si migra da prodotti concorrenti.
L'upgrade costerà invece 200 dollari.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome