Bmc e Marconi si dedicano ai service provider

Con programmi su vasta scala, altri due fornitori di tecnologie si stanno lanciando nell’universo dei service provider. Al Comdex di questa settimana, infatti, Bmc Software ha annunciato che lancerà una nuova unità dedicata alla gestione …

Con programmi su vasta scala, altri due fornitori di tecnologie si
stanno lanciando nell'universo dei service provider. Al Comdex di
questa settimana, infatti, Bmc Software ha annunciato che lancerà una
nuova unità dedicata alla gestione dello spazio dei service provider
e, simultaneamente, Marconi Communications presenterà diversi nuovi
servizi, incluso l'hosting facility per gli Asp (Application Service
Provider), servizi di sviluppo e operazione per le reti e un paio di
offerte di applicazioni hosted per la sicurezza e la gestione della
logistica. La nuova unità di Bmc Software aiuterà gli Msp fornendo
loro education, training e certificazione sul software e si
incaricherà dello sviluppo di una tecnologia per lo spazio degli Msp.
Nell'arena delle infrastrutture Marconi Communications ha presentato
grossi piani per i centri di test e gli hosting facility. Con gennaio
del prossimo anno, Marconi fornirà data center per Asp in quattro
città statunitensi e un data center in Inghilterra alla fine del
2001. I servizi di hosting completamente gestiti saranno focalizzati
su specifici mercati verticali per gli Asp, quali sanità,
distribuzione, media ed entertainment e governo. Il braccio di
servizi da un miliardo di dollari di Marconi ha anche introdotto un
test center descritto come "l'Arca di Noé dei centri di testing".

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here