Bluetooth sul Mac: funziona

Apple ha rilasciato una preview del suo software per utilizzare la tecnologia wireless Bluetooth sui Macintosh. Il software è già disponibile per lo scarico gratuito dal sito Apple, ma non è ancora disponibile l'adattatore Usb di D-Link con cui sfruttarne le caratteristiche.
Esistono però sul mercato altre soluzioni, una di esse è offerta da TDK Systems e l'abbiano provata con ottimi risultati.

Prova sul campo
USB Adaptor di TDK è un dispositivo Bluetooth da collegare alla porta Usb del proprio Mac: noi abbiamo usato un PowerBook Titanium 550 MHz.
L'adattatore si presenta in un comodo package che contiene, oltre al dispositivo, un Cd-Rom con i driver per Windows, una prolunga Usb e due comodi supporti in plastica per fissare l'adattatore al case del computer.
Noi utilizzeremo solo l'hardware visto che il software vieme fornito da Apple stessa e si tratta della Technology Preview 1.0.
La procedura di installazione è semplicissima: si collega l'adattatore alla porta Usb, si installa il software e si riavvia.
Noteremo che nelle Preferenze di Sistema di Mac OS X sarà comparsa una nuova Tab chiamata Accessori con il simbolo Bluetooth: è da qui che possiamo configurare il software per trovare i dispositivi Bluetooth presenti nel proprio range di azione. Nella nostra prova abbiamo collegato un cellulare GPRS Bluetooth Ericsson T39m.
Cliccando su Bluetooth, come si vede in figura,

comparirà una finestra con le preferenze di questa nuova modalità di collegamento.

Comoda è la possibilità di mostrare lo Status del collegamento nella barra dei menu.

Da questo menu a tendina è possibile far cercare al dispositivo i telefoni collegati.
Con il software è possibile ricevere file dal cellulare, o indirizzi di rubrica dal proprio gestore PIM installato.

Infine l'ultima parte delle Prefrenze è dedicata al collegamento vero e proprio con il dispositivo Bluetooth, il cosidetto Pairing: in questo caso il nostro telefonino Ericsson.

A qusto punto il controllo Network rileverà la presenza di due nuove porte: bluetooth-modem e bluetooth-pda-synk-port

che serviranno rispettivamente per sfruttare Bluetooth nella navigazione Internet oppure per sincronizzare i dati tra PIM o PDA e il dispositivo Bluetooth. Niente di più facile.
L'adattatore USB di TDK è commercializzato da E-Motion, www.e-motion.it, al prezzo di 199 euro + Iva. Non è un dispositivo economico, ma in attesa dello shipping di quello D-Link è l'unica possibilità per sfruttare subito questa nuova tecnologia con il Mac.

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato sulle novità tecnologiche iscriviti alla newsletter gratuita.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome