Blackberry si rifà il look

Prossimamente anche in Europa il nuovo modello con tastiera ridotta.

9 settembre 2004 Cambio di immagine per il Blackberry
che, con il rilascio della versione 7100t si presenta
con una nuova tastiera Qwerty da 20 caratteri, che ricorda molto quelle estese
dei telefoni cellulari. Ciò significa che ciascun tasto può rappresentare più di
un carattere.
La modifica è stata decisa per incontrare il "gusto" o forse
più semplicemente le abitudini di molti utenti potenziali, ormai abituati
all'immissione di testi sulle tastiere di cellulari e smartphone.
In
compenso, però, è stato introdotto un dizionario automatico, che dovrebbe
velocizzare l'inserimento del testo.
Per il resto, dicono in Reasearch in
Motion, è e resta un Blackberry.
Sarà commercializzato negli Stati Uniti a
poco meno di 200 dollari, mentre per l'introduzione sul mercato europeo Rim sta
ancora vagliando gli accordi con gli operatori locali.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome