Blackberry abbandona la produzione di telefoni

Blackberry ha deciso di mettere uno stop definitivo alla produzione in house di terminali mobili.
La società ha scelto invece di affidarsi interamente a società esterne per qualunque prossimo progetto hardware.

Si tratta di un ultimo atto, tutto sommato non una vera e propria sorpresa, per la società che solo pochi anni fa era un leader nel mondo della telefonia mobile per il mondo delle imprese e che non ha saputo cogliere il momento dell’avvento degli smartphone, dall’uscita di iPhone in poi.
E negli ultimi anni Blackberry, prima leader incontrastata del mercato, ha perso gradualmente market share, fino ad arrivare a percentuali irrilevanti sul totale.
Oggi la società ha scelto di concentrarsi sullo sviluppo software, in particolare sulla sicurezza, forte anche di contratti quadro con enti o società telefoniche.
L’hardware non è più focus.

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato sulle novità tecnologiche iscriviti alla newsletter gratuita.
CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here