Black Box porta la sicurezza via Asp

Il servizio automaticamente gestisce le funzioni di security. il partner si fa carico dell’attività di gestione, manutenzione e updating

Per scaricare l'azienda da tutti gli oneri di gestione relativi alla sicurezza della rete e dei sistemi, Asp Italia (www.asp-italia.com), fornitore di soluzioni gestionali personalizzabili, per tutte le aree e le fasi di lavoro delle aziende, propone Black Box, il servizio che autonomamente e automaticamente gestisce le funzioni di firewall,
Vpn Software, proxy server, Web filtering (controllo sui contenuti delle pagine navigate), Ids, Intrusion detection system (verifica, blocco e report sui tentativi di intrusione), monitoring dei servizi interni ed esterni (attività dei server, inclusi eventuali As/400, interni, del sito, del portale di e-commerce, ecc.).
Black Box interroga periodicamente, ad intervalli schedulabili da 1 a X minuti, tutti gli altri servizi presenti in azienda e manda segnali di allarme se qualche funzione non è attiva; inoltre raccoglie informazioni e dati sulle prestazioni e sui carichi di lavoro sia dei server sia della rete.
Il cliente usufruisce delle funzionalità di Black Box via Asp, da remoto, un sistema che gli permette di pagare per l'effettivo utilizzo del servizio, avere la certezza che tutti i software in uso per il servizio sono gli ultimi aggiornamenti disponibili e avere una regolare applicazione delle policy di comportamento di tutti gli utenti verso la rete (interna e Internet).
Al partner tecnologico spetta il compito di farsi carico dell'intera gestione, manutenzione e updating.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here