Home Prodotti Sicurezza Bitdefender lancia l’XDR per rilevare e rispondere alle minacce in azienda

Bitdefender lancia l’XDR per rilevare e rispondere alle minacce in azienda

Bitdefender ha lanciato GravityZone XDR, una soluzione XDR (extended detection and response) nativa progettata per fornire un ricco contesto di sicurezza, correlazione di avvisi disparati, analytics out-of-the-box, triage rapido degli incidenti e contenimento degli attacchi attraverso azioni di risposta automatizzate e guidate in tutto l’ambiente aziendale.

La soluzione – afferma Bitdefender – offre un rapido valore aiutando a massimizzare l’efficacia del team di sicurezza, migliorando l’efficienza del rilevamento delle minacce, minimizzando il tempo di permanenza dell’attacker e abilitando una maggiore cyber-resilienza sin dal primo giorno.

Bitdefender GravityZone XDR è una soluzione progettata per espandere la visibilità delle minacce su infrastrutture, carichi di lavoro e applicazioni, mettendo in correlazione dati e rilevazioni di minacce da endpoint, applicazioni di produttività, cloud, fonti di identità e dati di rete in un’unica vista azionabile.

Le informazioni sulle minacce in tempo reale provenienti dai Bitdefender Labs e dalla rete globale Bitdefender di milioni di endpoint, insieme all’analisi comportamentale e al machine learning, mettono in correlazione incidenti diversi e guidano il processo decisionale sulla priorità degli avvisi, l’analisi delle cause principali, il contenimento delle minacce e il rimedio.

Attraverso la risposta automatica e guidata, i team di sicurezza possono intraprendere rapidamente azioni di rimedio con un solo clic, afferma la società sviluppatrice.

Bitdefender

Bitdefender GravityZone XDR è disponibile come soluzione SaaS o tramite il servizio Bitdefender Managed Detection and Response (MDR).

Inoltre, viene utilizzato nel security operations center (SOC) di Bitdefender, per fornire agli analisti di sicurezza e ai threat hunter una visibilità e un contesto ancora maggiori per accelerare le indagini ed espandere le azioni di risposta per conto dei clienti MDR.

Gli algoritmi di correlazione e rilevamento proprietari di Bitdefender per XDR sono basati su matematica e modelli di comportamento delle minacce all’avanguardia, sottolinea l’azienda.

GravityZone XDR fornisce inoltre capacità e raccomandazioni integrate per la risposta alle minacce con un solo clic su endpoint, identità, email, cloud e applicazioni.

Questo – secondo Bitdefender – riduce la necessità di risorse aggiuntive e permette ai team di sicurezza di visualizzare le minacce ovunque nell’organizzazione da una console integrata per rispondere più velocemente.

Leggi tutti i nostri articoli sulla sicurezza

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato sulle novità tecnologiche

css.php