Bi in salute

Idc decreta la continua crescita della Business intelligence.

Secondo Idc il mercato mondiale della Business intelligence nel 2005 ha fruttato 5,7 miliardi di dollari, l'11,7% in più rispetto all'anno precedente.

Le soluzioni di query, report e analisi sono dunque diventate una delle correnti principali per lo sviluppo del mercato del software e hanno innescato una tendenza che non pare voler attenuarsi.

La parte del leone la fa lo scenario americano, che pesa per il 53% del totale, mentre l'area Emea (Europa, Middle East e Africa) genera il 35,8% del volume d'affari.

La classifica dei vendor vede al primo posto Business Objects, che raccoglie oltre 795 milioni di dollari e detiene una quota di mercato del 13,9%.

Seconda, con il 10,2%, è Sas, che vende per più di 582 milioni di dollari.

Seguono Cognos (con il 9,9%), Microsoft (6,2%, con una crescita del 25% rispetto al 2004) e Hyperion (5%).

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome