Beta Systems Software Ag rilascia Harbor Nsm 6.3

Il prodotto offre un singolo punto di controllo e gestione del backup delle macchine dislocate nelle sedi decentrate di un’azienda.

11 giugno 2003 Beta Systems Software Ag, società specializzata nella fornitura di soluzioni di gestione dei dati, ha annunciato il rilascio della nuova versione del software per il backup e il ripristino di sistemi It decentralizzati Harbor Nsm. Si tratta di un prodotto che permette la gestione centralizzata, su mainframe Z/Os o in ambiente Windows, dei diversi server di backup dislocati nelle varie sedi decentrate di un'azienda. La società ha anche reso disponibili nuovi client di backup, certificati Microsoft, per Windows 2000 e Xp, Windows 2000 Advanced Server e Windows 2000 Data Center Server, per il salvataggio e il restore dei dati di cluster Windows e database Oracle. Nella nuova versione, la 6.3, di Harbor Nsm, alcuni file possono essere ripristinati da un help desk centrale su un numero infinito di client di backup, in modo facile e trasparente per l'utente finale che, in questo modo, non deve avere una conoscenza approfondita delle applicazioni di restore. Inoltre, dai dati di backup già disponibili, è possibile creare degli snapshot "point-in-time", che permettono di archiviare i file con la garanzia di un minimo impatto sulla rete.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome