Basilea 2: un software per le aziende toscane

Sviluppato dalle università con il contributo della Regione pemette di valutare la situazione economico-finanziaria dell’impresa

Le università toscane vanno in soccorso delle piccole e medie imprese per
aiutarle a confrontarsi con Basilea 2. Con il contributo della Regione gli
atenei hanno realizzato Procofit (Progetto per l'incremento della consapevolezza
finanziaria delle imprese toscane) un software che servirà alle aziende della
regione per avvicinarsi alle nuove regole di accesso al credito detta
dall'accordo.



Si tratta di un'applicazione
guidata

alla quale le aziende possono accedere via Web all'indirizzo www.procofit.net. Oltre a informazioni sul significato e la portata dei principali indicatori di bilancio, il programma offre anche una valutazione sintetica dell'adeguatezza economico-finanziaria dell'impresa.
Il kit di autovalutazione presenta alcune peculiarità
rispetto ai modelli presenti sul mercato della consulenza.



Il software è calibrato sulle
imprese
toscane e utilizza sia dati di bilancio sia dati andamentali
(rapporto sistema bancario-impresa), facendo riferimento al concetto
d'insolvenza (default) definito da Basilea 2 (situazione d'insoluto protratta da
180 gg) e caratterizzandosi come modello industry-specific differenziato in base
al settore industriale indicato dall'utente.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here