Bando pc per le piccole aziende di Monza e Brianza

La Camera di commercio di Monza e Brianza ha compiuto il suo primo anno di attività e ha deciso di “festeggiare” presentando un bando-anniversario, un’iniziativa a servizio delle imprese unica nel suo genere per diffusione tanto da raggiungerne almeno …

La Camera di commercio di Monza e Brianza ha compiuto il suo primo anno di attività e ha deciso di “festeggiare” presentando un bando-anniversario, un’iniziativa a servizio delle imprese unica nel suo genere per diffusione tanto da raggiungerne almeno 1.000.
Le imprese che occupano meno di dieci persone e realizzano un fatturato annuo non superiore a due milioni di Euro possono accedere al “Bando Computer”, promosso dalla Camera di commercio di Monza e Brianza, a supporto delle microimprese della provincia, per l’adozione di tecnologie informatiche. L’iniziativa prevede uno stanziamento complessivo di 300.000 euro, destinati al miglioramento strumentale e tecnologico del sistema informativo della microimpresa, sino ad un massimo di contributo pari a 300 Euro per singola azienda.
Le tipologie di investimento ammissibili riguardano le spese sostenute dalla microimpresa per l’acquisto di strumenti informatici (Pc – stampanti – scanner). Possono fare richiesta tutte le Microaziende, ovvero le aziende che occupano meno di dieci persone (effettivi) e realizzano un fatturato annuo oppure un totale di bilancio annuo non superiori a due milioni di euro, iscritte al Registro Imprese della Camera di commercio di Monza e Brianza.
Le domande di contributo devono pervenire entro il 19 Dicembre 2008.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome