backup cloud MSP360

MSP360 (in precedenza CloudBerry Lab) è una società specializzata nella fornitura di servizi di backup basato su cloud e management remoto per i Managed Service Provider (Msp) e i fornitori di servizi IT, che a loro volta hanno tipicamente come target professionisti e piccole imprese.

MSP360 ha una lunga esperienza con Amazon AWS, che data sin dal 2009, quando la società si chiamava CloudBerry Lab e il prodotto principale era CloudBerry Explorer for Amazon S3. N

e ha infatti parlato anche di recente Jeff Barr, Chief Evangelist per AWS, proprio sul blog ufficiale di Amazon Web Services.

Le soluzioni MSP360 sono però tutt’altro che vincolate alla singola piattaforma e anzi sono progettate per supportare i principali cloud provider: Amazon Web Services, Microsoft Azure, Google Cloud Platform.

backup cloud MSP360

L’offerta di MSP360 per Managed Service Provider e fornitori di servizi It prevede una soluzione completa di data protection, che include: piattaforma di gestione Backup-as-a-Service; gestione remota della configurazione di backup; monitoraggio e reportistica sullo stato del backup; rebranding completo e personalizzazione del software client; backup storage con il provider cloud scelto dal cliente (Amazon Web Services, Microsoft Azure, Google Cloud Platform); disaster recovery su macchine virtuali nel cloud (Amazon EC2 e Azure VM, con Google CE disponibile a breve).

MSP360 offre anche una soluzione di backup indirizzata direttamente alle piccole imprese, con supporto cross-platform per Windows, Linux, macOS, VMware, Hyper-V e altri sistemi, approccio Bring-Your-Own-Storage con opzioni multiple per lo storage locale e cloud e altre funzionalità.

Infine, agli utenti di cloud storage avanzati e ai professionisti It, l’azienda offre un set di strumenti di: backup cross-platform (integrato con Amazon Web Services, Microsoft Azure, Google Cloud Platform, Backblaze B2, Wasabi e altri cloud), file management (per Amazon S3, Azure BLOB, Google Cloud Storage e OpenStack Swift) e altre funzionalità.

backup cloud MSP360

Per quanto riguarda la proposta per i Managed Service Provider, Jeff Barr descrive il prodotto di MSP360 come un “MSP in a box”, che offre agli MSP la possibilità di fornire una soluzione di backup cloud robusta, basata su AWS o su altri cloud.

Ciascun MSP può personalizzare mediante il proprio branding e commercializzare il prodotto finale alla propria clientela target, nei settori più disparati: dall’edilizia ai servizi finanziari, dai servizi legali all’healthcare e al manufacturing, e così via.

Nel caso della piattaforma di Backup-as-a-Service MSP360 Managed Backup Service (MBS), questa supporta il backup file-based e image-level, include supporto specializzato per applicazioni come SQL Server e Microsoft Exchange e consente anche di eseguire backup di dati di Microsoft Office 365 e Google G Suite.

Inoltre, presenta un modello di licensing flessibile, ad abbonamento, con possibilità di trial gratuite per i clienti.

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato sulle novità tecnologiche iscriviti alla newsletter gratuita.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome