Home Cloud Azure SQL abilitato per Arc: come eseguire i servizi dati ovunque

Azure SQL abilitato per Arc: come eseguire i servizi dati ovunque

Azure Arc è un insieme di tecnologie di Microsoft che abilita, tra gli altri, i servizi dati di Azure, come i prodotti database e gli strumenti di analytics, ed estende la gestione attraverso il cloud, i data center on-premise e l’edge.

Il vantaggio di Azure Arc per i data workflow, sottolinea Microsoft, è che fornisce un’esperienza di gestione unificata su tutto il patrimonio di dati di un’azienda, sia che questo includa un mix ibrido di data center on-premise e di cloud pubblico o più cloud pubblici come Amazon AWS, Google Cloud Platform, Azure e altri.

Azure Arc consente ai clienti di eseguire i servizi dati di Azure ovunque, estendere la gestione di Azure nell’ambiente on-prem del cliente, adottare le prassi del cloud e implementare la sicurezza di Azure ovunque.

Perché le imprese hanno bisogno di una soluzione di questo tipo?

Siccome il contesto in cui operano è sempre più complesso, le imprese hanno bisogno di soluzioni che siano multi-cloud, indipendenti dalla piattaforma e che offrano app e servizi integrati sempre aggiornati, mette in evidenza Microsoft.

Dall’edge al cloud, le aziende cercano soluzioni innovative che funzionino e siano disponibili lì dove servono.

Secondo Microsoft, la soluzione migliore combina l’infrastruttura esistente di un’azienda con la potenza di calcolo semplice e distribuita del cloud.

L’approccio di Microsoft Azure al cloud ibrido offre alle aziende scelta e flessibilità nella gestione del loro intero patrimonio di dati, rispettando al contempo la sovranità dei dati, la regolamentazione e i requisiti di latenza.

Per quanto riguarda i workflow basati sui dati, Azure SQL abilitato da Azure Arc aiuta i clienti a gestire i loro dati e database in modo semplice ed efficiente. I clienti possono distribuire servizi cloud on-premise e in ambienti multi-cloud, e modernizzare efficacemente sul posto, eseguendo Azure SQL su qualsiasi infrastruttura.

Azure Arc

L’implementazione di soluzioni basate sul cloud in ambienti on-premise e multi-cloud, mette in evidenza Microsoft, aiuta a fornire una gestione coerente, portatile e unificata in tutto il patrimonio di dati di un’azienda. La tecnologia ibrida per gestire i dati e lo sviluppo di app su scala può portare un miglioramento della produttività e dell’efficienza operativa.

Il tier general-purpose di Managed Instance SQL Azure Arc-enabled fornisce funzionalità database-as-a-service (DBaaS) su qualsiasi infrastruttura.

Le aziende, sottolinea Microsoft, saranno in grado di distribuire database Azure SQL su qualsiasi infrastruttura e su qualsiasi Kubernetes.

Ciò comporta diversi vantaggi. Innanzitutto il fatto di rimanere aggiornati con update automatizzati e il deployment di funzionalità e update di sicurezza per i database on-prem.

Poi, con la possibilità di automatizzare le attività di routine del database administrator (DBA) su larga scala, con funzionalità di gestione integrate, tra cui elevata disponibilità, backup e ripristino.

È possibile ottimizzare le prestazioni del data workload portando l’elasticità del cloud on-premise per l’infrastruttura esistente, utilizzando solo le risorse necessarie per scalare dinamicamente verso l’alto e verso il basso, senza downtime delle applicazioni.

Senza contare che, il fatto di accedere alle funzionalità di sicurezza e governance di Microsoft Azure per i carichi di lavoro basati sui dati on-premise della propria impresa, consente di disporre di un ulteriore layer di protezione per i dati aziendali.

Microsoft ha inoltre messo in evidenza che nuove caratteristiche e funzionalità del prodotto saranno introdotte su base continua, e i clienti saranno in grado di scegliere di visualizzare in anteprima ulteriori servizi abilitati Azure Arc, come PostgreSQL, e di integrarli facilmente quando saranno disponibili.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato sulle novità tecnologiche

css.php