Home Cloud Aws Amplify Flutter: creare app multipiattaforma integrate con il cloud

Aws Amplify Flutter: creare app multipiattaforma integrate con il cloud

Amazon Web Services ha annunciato che Amplify Flutter è ora generalmente disponibile: serve per costruire app multipiattaforma con il framework open source e con l’integrazione con i prodotti e servizi Aws.

Aws Amplify è un set di strumenti e servizi che consente di costruire applicazioni mobili e web sicure e scalabili. Attualmente supporta iOS, Android e JavaScript (web e React Native) ed è il modo più semplice e veloce per costruire applicazioni potenziate da Amazon Web Services (AWS).

Flutter, invece, è il toolkit UI di Google per la creazione di applicazioni mobili, web e desktop compilate in modo nativo da una singola base di codice ed è uno dei framework mobili in più rapida crescita.

Amplify Flutter riunisce Aws Amplify e Flutter. Il team di Amazon AWS lo ha progettato per i clienti che hanno investito nell’ecosistema Flutter e ora vogliono sfruttare la potenza dei servizi cloud di AWS.

Ad agosto dello scorso anno Amazon AWS aveva lanciato l’anteprima per sviluppatori di Amplify Flutter, per raccogliere il feedback dagli utenti. Ora, avendo ricevuto il feedback dei primi utilizzatori e dopo alcuni mesi di perfezionamento del servizio, è stata annunciata la disponibilità generale di Amplify Flutter in tutte le region che supportano Amplify.

AWS Amplify Flutter

La release GA rende più facile la creazione di potenti app Flutter con l’aggiunta di tre nuove funzionalità. Innanzitutto, il team di AWS ha recentemente aggiunto un’API GraphQL supportata da Aws AppSync, nonché API REST e handler che utilizzano Amazon API Gateway e Aws Lambda.

In secondo luogo, Amplify DataStore fornisce un modello di programmazione per sfruttare i dati condivisi e distribuiti senza scrivere codice aggiuntivo per gli scenari offline e online, il che rende il lavoro con i dati distribuiti e cross-user semplice come quello con solo i dati locali.

Infine, c’è Hosted UI che è un ottimo modo per implementare l’autenticazione e funziona con Amazon Cognito e altri social identity provider come Facebook, Google e Amazon. Hosted UI è un flusso OAuth 2.0 personalizzabile che permette di lanciare una schermata di login senza incorporare l’SDK per Cognito o un provider social nella propria applicazione.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato sulle novità tecnologiche

css.php